Società - Sporting Emilia Poggese

Vai ai contenuti

Menu principale:

Società

LA STORIA


Nel giugno 2016 a Poggio Renatico nasce una grande società sportiva. La storica "Pol. Poggese" fa un grande salto e diventa "SPORTING EMILIA POGGESE A.S.D.", nuova Associazione Sportiva Dilettantistica (A.S.D.), risultato della fusione con "Sporting Emilia", che copriva i Comuni di Baricella e Malalbergo.
La "SPORTING EMILIA POGGESE A.S.D." ha sede a Poggio Renatico, in via San Carlo 62, presso lo storico Campo Sportivo comunale e opera nei Comuni di Poggio Renatico, Malalbergo e Baricella.
Sporting Emilia Poggese ha un vasto settore giovanile, una scuola calcio che fa parte del progetto BFC365 e uno sguardo rivolto verso il coinvolgimento e l’educazione sportiva dei ragazzi. Senza dimenticare la Prima Squadra, valvola di sfogo del settore giovanile, impegnata nella stagione 2018/2019 in Seconda Categoria.

Assai rilevante è l’attività del settore giovanile, essendo stimabile in più di 350 ragazzi nelle varie fasce d’età, dai 5 ai 17 anni. Ciò conferma e rafforza la tradizione poggese di attenzione e cura nei confronti della formazione sportiva dei giovani.
"SPORTING EMILIA POGGESE A.S.D." mette quindi in campo una rinnovata ed incrementata progettualità con in primo piano l'attività giovanile, promuovendo una cultura sportiva orientata verso valori educativi e sociali, da coniugarsi con l'apprendimento dell'arte del gioco del calcio, nei primi anni come attività ludica e successivamente come sport agonistico.

La "SPORTING EMILIA POGGESE A.S.D." è il risultato di una scelta coraggiosa. Una scelta che riconosce l’enorme e preziosissimo lavoro dei tanti Volontari, che sacrificano il proprio tempo libero per amore della nostra comunità. E che riconosce il supporto continuo da parte dei Soci, Simpatizzanti e Sostenitori della "Poggese". Una scelta anche dettata dalle recenti normative in ambito amministrativo, che potrà facilitare il reperimento di risorse e l’ampliamento dell’offerta sportiva a Poggio Renatico, a cominciare da un potenziamento dell’attività giovanile. Una scelta che conferma e rafforza quanto riportato nel "Notiziario Sportivo Poggese" del 2014, quando l’allora neo-presidente, Evandro Zucchini, Presidente della "Poggese" fino al giugno 2016, dichiarò come, nonostante la crisi economica che tutte le società dilettantistiche vivevano, l'attività giovanile a Poggio Renatico sarebbe stata salvaguardata, a costo di tagliare ogni altra spesa.
Una scelta infine adottata dal gruppo dirigente Poggese, dopo numerosi incontri con Volontari, Soci e Simpatizzanti della grande comunità di Poggio Renatico, e anche a seguito di anni di proficua collaborazione con gli amici di Baricella, Malalbergo e Altedo. Una scelta di consapevole spinta verso l’unità di intenti, con l’obiettivo di porre a fattor comune forze e risorse, così da aprirsi ad un futuro di collaborazione, volontariato e nuova progettualità .

Allo scopo di assicurare continuità delle tante attività in essere e al contempo massimizzare collegialità e rappresentatività, si è convenuto che il primo Consiglio Direttivo della "SPORTING EMILIA POGGESE A.S.D." sia composto dai membri dei Consigli Direttivi delle due società pre-fusione.





ORGANIGRAMMA

Presidente: Stefania Catozzi

Vice Presidente: Juri Ruggeri

Vice Presidente Vicario: Luca Biavati

Segretario: Giuseppe Malaguti

Consigliere: Luca Ballandi

Consigliere: Diano Bonazzi

Consigliere: Sauro Carletti

Consigliere: Nicola Donati

Consigliere: Dante Dondi

Consigliere: Nicola Dondi

Consigliere: Enrico Garutti

Consigliere: Fabio Gelli

Consigliere: Francesco Grassilli

Consigliere: Simone La Rocca

Consigliere: Mario Monti

Consigliere: Pier Luigi Nardi

Consigliere: Raffaele Poletti

Consigliere: Valter Querzoli

Consigliere: Federico Reatti

Consigliere: Davide Ruggeri

Consigliere: Carlo Stanghellini

Consigliere: Evandro Zucchini









Torna ai contenuti | Torna al menu